Blockchain Project Manager: chi è e come diventarlo

Il Blockchain Project Manager ha il compito di assicurare la funzionalità e la sicurezza dei progetti blockchained-based di cui è responsabile.

Si tratta di un professionista che, come vedremo, deve necessariamente possedere svariate competenze e abilità, alcune date da specifica formazione (Laurea, certificazioni…), altre legate all’esperienza e alla personalità (flessibilità, problem-solving, mindset…).

blockchain catena blocchiÈ una figura di cruciale importanza per la buona riuscita del progetto, che funge da raccordo tra i clienti e gli sviluppatori gestendo e coordinando le attività di tutti i membri del team.

La crescente diffusione dei “blocchi concatenati” sta rivoluzionando il mondo del lavoro e delle figure professionali ad esso associate. L’implementazione di questa tecnologia, che garantisce trasparenza, incorruttibilità e immutabilità di ogni transazione, ha portato ad un aumento della domanda di figure professionali altamente specializzate in grado di confrontarsi con questa nuova realtà.

Il Blockchain Project Manager è un profilo professionale ibrido ed altamente ricercato che trae le sue origini nella figura del Project Manager tradizionale con l’integrazione di competenze digitali avanzate e adatte al mercato emergente “a blocchi” in rapida ascesa.

Continua la lettura e scoprirai:

  • in cosa consiste il ruolo del Blockchain Project Manager;
  • quali sono gli incarichi di un Responsabile dei Progetti;
  • come divenire Blockchain Project Manager;
  • le prospettive di carriera per questo professionista.

Chi è il Blockchain Project Manager?

Il Blockchain Project Manager è un professionista indispensabile per la buona riuscita di qualsiasi progetto basato su un ledger, ossia un libro mastro o registro decentralizzato. Questa figura infatti funge da collegamento tra gli sviluppatori ed i loro clienti assicurandosi che il lavoro dei primi sia in linea con le esigenze del progetto e verificando che le aspettative dei secondi siano soddisfatte.

In sostanza, il Blockchain Project Manager, grazie alle sue abilità manageriali ed alla sua esperienza, supervisiona e gestisce l’intero programma coordinando e sincronizzando le attività del team di cui è responsabile. Non solo, dato che il sistema del libro mastro, ossia il ledger, e le unità di elaborazione sono il cuore pulsante di ogni prospetto blockchain-based, il Project Manager dovrà inoltre assicurarsi che questi sistemi performino al meglio e che siano altamente affidabili.

Ruoli e responsabilità del Blockchain Manager

ll Blockchain Project Manager, insieme al suo team, deve lavorare principalmente su sistemi di database, sull’economia dei token (ossia l’economia basata sulle criptovalute) del progetto e processare sistemi. Nel caso in cui il progetto non sia basato sulla token economy, il suo compito sarà quello di prevedere l’intera infrastruttura della Blockchain.

blockchain sincronizzazione delle attivitàEcco nel dettaglio le principali mansioni del Blockchain Project Manager:

  • gestire il team e sincronizzare le attività;
  • supervisionare lo sviluppo del progetto;
  • monitorare e rendicontare le risorse;
  • verificare i protocolli di sicurezza;
  • esaminare i sistemi di gestione delle transazioni;
  • sviluppare funzionalità ad hoc;
  • gestire le criticità durante le varie fasi del progetto;
  • supervisionare le attività di elaborazione e la loro efficienza.

Diventare un Blockchain Project Manager: formazione e competenze

C’è grande fermento attorno alla figura del Blockchain Project Manager e a tutte quelle sviluppatesi grazie a questa innovazione digitale.

Per diventare un “Responsabile dei Progetti Blockchain” dovrai sicuramente sviluppare delle abilità e possedere determinati requisiti. Devi sapere che, ad oggi, le aziende sono alla ricerca di persone esperte e qualificate con una grande preparazione e formazione.

Continua la lettura e potrai scoprire in dettaglio tutte queste caratteristiche!

Acquisisci le giuste competenze

Prima di tuffarti a capofitto in un “Progetto della catena dei blocchi“, occorre comprendere come questa nuova tecnologia funziona, capirne gli elementi essenziali e di quali certificazioni avrai bisogno.

Tendenzialmente, un Blockchain Project Manager possiede una:

  • Laurea in informatica o affini.
  • Laurea o Corso in Gestione d’Impresa o similare.
  • Certificazione relativa alla Blockchain (fondamenti, architettura, rischio manageriale, strategia d’implementazione…).

Tuttavia, ciò che determina il successo di questa figura sono le sue abilità. In particolare un Blockchain Project Manager dovrà:

  • familiarizzare con gli strumenti del Blockchain Project Management: occorre conoscerli e saperli utilizzare al fine di accelerare lo sviluppo del progetto, risparmiando tempo e risorse preziose;
  • conoscere l’architettura della Blockchain e le sue piattaforme: conoscere ed essere sempre aggiornato sul funzionamento della nuova tecnologia è essenziale. D’altra parte, per capire su quale piattaforma operare occorre sapere quali sono i punti di forza, debolezza e criticità di ciascuna;
  • padroneggiare gli Smart Contract: sono uno degli elementi cruciali di un progetto di Blockchain ed è dunque necessario che il Project Manager ne conosca il funzionamento;
  • essere un esperto nello sviluppo dei software per la “catena di blocchi”: competenza fondamentale per gestire efficacemente eventuali difficoltà degli sviluppatori e ingegneri IT nel team. Conoscere il funzionamento dei software consente al Project Manager di fornire loro assistenza in modo efficace.

Sviluppa una strategia di implementazione della Blockchain

Senza una chiara strategia di implementazione dei blocchi concatenati, creare una soluzione attraverso questa tecnologia può diventare molto difficile per un Project Manager della Blockchain. Un modo efficace per sviluppare questa abilità è quello di analizzare come le altre imprese hanno utilizzato la Blockchain in modo strategico. In alternativa, ci si può iscrivere alle community presenti sul web per capire come altri lavorano in questo sistema.

blockchain fare carriera e opportunitàFondamentale è, comunque, cercare di fare esperienza con i progetti relativi ai blocchi concatenati. Un progetto di questo tipo potrebbe includere 8-10 steps, iniziando dall’identificazione dei problemi e delle soluzioni fino alla conclusione del progetto stesso.

Il miglior modo per acquisire questa abilità è sicuramente quella di partecipare attivamente allo sviluppo del progetto.

Grazie all’esperienza imparerai anche ad individuare il legame tra business e Blockchain così da non perdere nessuna opportunità d’innovazione.

Consolida le soft skill adatte

Il successo di un Blockchain Project Manager è dato in larga parte dal possedere delle competenze trasversali e delle abilità personali adatte a questa professione. Ecco le principali.

  • Doti manageriali e di leadership: questa figura deve guidare un team di professionisti durante tutto il percorso di sviluppo del progetto. Deve coordinare e sincronizzare le loro attività e deve essere in grado di individuare i punti di forza e di debolezza di ciascun membro redistribuendo i compiti di conseguenza.
  • Gestione efficiente del rischio (Risk Management): questa abilità è cruciale perché la Blockchain implica anche una dose importante di rischio intrinseco. Essere abili ed efficienti nella gestione del rischio significa poter individuare i rischi preventivamente e saperli gestire in modo efficace.
  • Problem-solving: lavorare su nuovi progetti imprenditoriali utilizzando questa tecnologia, genera criticità sempre diverse che vanno risolte e superate rapidamente.
  • Gestione del budget: uno dei compiti principali del Blockchain Project Manager è assicurarsi di utilizzare il budget nella maniera più efficiente possibile.
  • Pianificazione strategica a lungo termine: il professionista individua l’ambito del progetto, gli obiettivi da raggiungere e definisce i tempi e le risorse da utilizzare. Sviluppare un programma ad hoc è utile per una gestione fluida del progetto.

Scopri come diventare un professionista della catena di blocchi
in meno di 6 mesi e partendo da zero

ISCRIVITI AL CORSO GRATUITO

Blockchain Project Manager: carriera e opportunità

La crescente richiesta di Blockchain Project Manager e la scarsa offerta, ha trasformato questo lavoro in un’opportunità di carriera molto interessante, sia da un punto di vista economico che di crescita professionale. Per capire quanto sia predominante la domanda di esperti in questo settore basta digitare la keyword “Blockchain Project Manager” sul motore di ricerca e dare un’occhiata ai risultati: per il 90% si tratta di offerte di lavoro provenienti dalle maggiori piattaforme di ricerca del personale.

Le opportunità abbracciano trasversalmente diversi settori come assicurazioni, pubblica amministrazione, sanità e agroalimentare, essendo la Blockchain una tecnologia altamente versatile.

Le aspettative salariali si aggirano intorno ai 60k/70k $ ma possono raggiungere anche punte di 130k$ lordi l’anno negli Stati Uniti mentre in Italia le cifre sono leggermente più basse, a causa del ritardo nell’acquisizione di questa tecnologia. L’esperienza e le abilità personali rappresentano il metro con cui si è pagati, più è alta e specifica e più il compenso sarà alto. Fino a quando la domanda sarà più alta dell’offerta, possiamo aspettarci salari al di sopra della media nazionale per questa categoria di professionisti. Non di rado inoltre, il Blockchain Project Manager diventa azionista del progetto che segue.

Un altro aspetto positivo da non sottovalutare di questa professione riguarda la flessibilità di orario. Lavorando su progetti specifici sempre diversi, moltissime aziende lasciano libertà di gestione del tempo al Blockchain Project Manager purché ovviamente porti a compimento gli obiettivi prefissati.

Insomma, un’attività economicamente molto attraente da molteplici punti di vista!

Conclusioni

Il boom di questa nuova tecnologia ha già mostrato importanti implicazioni nel mondo del lavoro creando nuove figure professionali e innovando quelle tradizionali verso un’integrazione con questo nuovo sistema. Professionisti come il Blockchain Project Manager saranno sempre più richiesti nel prossimo futuro anche nel nostro Paese: una figura ibrida con competenze digitali avanzate in grado di gestire progetti complessi nel rapido, mutevole ed efficiente mondo hi-tech.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nicola Pellino

Nicola Pellino

REGISTRATI ORA!!!

corso blockchain jobs gratuito 600x600

CHIEDI COME DIVENTARE PROFESSIONISTA DELLA BLOCKCHAIN

Recensioni Digital Coach su Google

SCARICA L'EBOOK

Ebook Professioni Digitali

QUALE PROFESSIONE SCEGLIERE?

Fai il Test sulla Tua Professione ideale




0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *